I consigli sulla sicurezza in navigazione: Cosa fare se si viene presi in una tempesta?

27. giugno, 2022

I consigli sulla sicurezza in navigazione: Cosa fare se si viene presi in una tempesta? Blog

La vela è davvero quella vacanza beata che vedi potenziata nei film, dove il mare ti fa innamorare e ti porta in un paradiso cosparso di acqua salata, sole e serenate estive. Con gli abiti estivi che ondeggiano nella brezza calma mentre la tua barca a vela scivola sul mare calmo, è difficile immaginare che qualcosa vada storto durante la navigazione, ma ciò non significa che non potesse accadere. Soprattutto quando escono a giocare gli inconfondibili venti dell’Adriatico “nevera”, “bura” e “jugo”.

1.jpg

Anche se nevera può suonare come qualcosa di piacevole, è mascherato da una parola croata per una burrasca improvvisa e inaspettata con violenti venti occidentali che soffiano in una direzione non costante. Altri venti, come la famigerata bora, sono lodati alla terraferma per schiarire la mente e il cielo, sebbene in mare siano imprevedibili, rapidi e pericolosi per i dilettanti. D'altra parte, jugo ci rende irritabili per i suoi colpi miti e pesanti, ma a sua volta consente velocità elevate durante la navigazione.

Anche se qualsiasi cambiamento del tempo  dovrebbe destare allarme, se il tuo viaggio in barca a vela è interrotto dalla tempestosa nevera, dalla violenta bora o dall’energetico jugo, è particolarmente importante conoscere la procedura migliore per la barca per garantire a te e al tuo equipaggio di rimanere al sicuro e armati per affrontare la tempesta. I nostri consigli sulla sicurezza in navigazione dovrebbero aiutarti a fare proprio questo. Ascolta attentamente…

Prima le cose importanti - consigli sulla sicurezza in navigazione per lo skipper durante una tempesta

Sia che un membro esperto del tuo gruppo sia alla guida della barca o che tu abbia ingaggiato uno skipper esperto per i tuoi viaggi, alcuni passi decisivi per la sicurezza della navigazione hanno la priorità quando affronti la tempesta.

Forse corriamo avanti, ma ogni marinaio fa affidamento sul tempo, il che significa che c'è una buona possibilità che sappia se una tempesta è in arrivo durante il tuo viaggio in barca a vela. Nel caso in cui ti aspetti una tempesta, è bene tracciare un itinerario di riserva con il tuo skipper includendo i dettagli sui potenziali posti di attracco e ormeggi che fungeranno da Piano B. Anche se alcune tempeste sono improvvise e durano solo 20 minuti, possono essere aggressive e piuttosto angoscianti, quindi avere in mente un itinerario alternativo è sempre la strada migliore da intraprendere.

E se sai che una tempesta si abbatterà il giorno in cui dovresti salpare dal punto A al punto B? Se sei già attraccato in un posto sicuro, la decisione è semplice: resta fermo. Naturalmente, è sempre una buona idea scaricare le migliori app nautiche  in circolazione, molte delle quali sono dotate di previsioni meteo integrate e notifiche push che ti avvisano se qualcosa di brutto sta arrivando. Anche se il tuo skipper probabilmente usa queste app come parte della sua bibbia della vela, fa bene anche a te essere più preparato.

Quando sei già a bordo, tuttavia, ci sono alcune precauzioni che dovrai prendere nel momento in cui arriva la tempesta. In primo luogo, assicurati di rallentare la barca. Vale a dire, una volta che noti per la prima volta che si sta avvicinando una tempesta o che i venti si stanno sviluppando a un ritmo più rapido, ti consigliamo di rallentare la barca in modo rapido ma sicuro per non spaventare nessuno nel tuo gruppo. Quando si naviga con mare agitato, è importante assicurarsi che la propria barca mantenga una potenza sufficiente per avanzare e dirigersi contro il mare. Dovrai anche assicurarti che la tua barca mantenga un'andatura che non ecceda il movimento del mare ma che faccia il contrario e si muova abbastanza lentamente da consentire al mare di superare la barca. Questo è un consiglio fondamentale per la sicurezza della navigazione da tenere a mente poiché superare la velocità di un mare già violento corre il rischio che la tua barca sbandi troppo di lato o si capovolga, costringendoti alla fine a perdere il controllo. Ma non preoccuparti: rallentare la barca garantisce immediatamente una navigazione più confortevole per il tuo gruppo, non importa quanto possa sembrare scoraggiante da fuori.

Un altro consiglio fondamentale per affrontare le tempeste in mare: guida la tua barca con un angolo di 45 gradi quando navighi verso il porto turistico. Non solo questo è il modo più sicuro per assicurarti di arrivare alla costa, ma spingendo la punta della prua tra le onde con un angolo di 45 gradi, eviterai anche l'intensità delle onde che si infrangono sulla barca! Questa è una buona idea per ovvi motivi e ti aiuterà sicuramente a mantenere la calma.

Consigli sulla sicurezza in navigazione per il tuo gruppo - cosa TU puoi fare durante una tempesta?

2.jpg

Sebbene molti di questi suggerimenti possano sembrare di buon senso, la tua perspicacia potrebbe non entrare in funzione nel momento in cui vieni sorpreso da una tempesta, quindi è bene usare i nostri consigli sulla sicurezza in navigazione come ripasso prima di salire a bordo.

Forse il più fondamentale di tutti: mantieni la calma e fidati del tuo skipper. Una reazione eccessiva in questa situazione non aiuterà nessuno e non farà che aumentare una situazione già allarmante per la maggior parte delle persone. Invece, segui gli ordini del tuo skipper e fa del tuo meglio per mantenere la calma. È probabile che questa non sia la prima tempesta che il tuo skipper ha affrontato e di certo non sarà l'ultima. Probabilmente avranno alcuni trucchi anti-ansia nella manica per farti sentire a tuo agio.

E per garantire assolutamente la tua sicurezza in navigazione? Ti consigliamo di dirigerti verso i giubbotti di salvataggio una volta notato un brusco cambiamento del tempo. Poiché non conosci la gravità della tempesta, è fondamentale che tu e il tuo equipaggio sappiate dove si trovano i giubbotti di salvataggio sulla barca, cosa che il vostro skipper dovrebbe spiegare durante la riunione sulla precauzione di sicurezza in navigazione una volta arrivato a bordo. Nell'improbabile eventualità che qualcuno cada in mare, il tuo giubbotto di salvataggio diventa la tua ancora di salvezza, non importa quanto esperto tu possa essere a nuotare. La realtà è che nessuna tempesta si preoccupa delle tue capacità di nuoto e nessun nuotatore esperto può affrontare il mare implacabile durante una tempesta. Inoltre, avere imbracature prontamente disponibili e attaccate alle bitte o ai tiranti della tua barca è un modo affidabile per garantire che tutti siano al sicuro a bordo!

E perché il mare increspato farà tremare tutto a modo suo? Non ci vuole un genio per capirlo, però quando la barca oscilla, è probabile che tutto ciò che è dentro cadrà e alla fine potrebbe ferire te o la persona amata. Sii previdente e riponi rapidamente tutti gli oggetti e gli attrezzi che potrebbero potenzialmente danneggiare chiunque si trovi a bordo, dai bicchieri e coltelli in cucina al bagaglio o oggetti più grandi. In questo modo, puoi evitare un esito potenzialmente fatale e sicuramente prevenire un brutto livido come souvenir di navigazione.

Un altro consiglio veloce per la sicurezza in navigazione? Chiudi tutte le finestre e fissa tutte le chiusure! Nessuno vuole che l'acqua allaghi la barca durante una tempesta, danneggiando potenzialmente i tuoi dispositivi elettronici e i tuoi effetti personali e rendendo l'interno della barca pericoloso e scivoloso. Inoltre, assicurarsi che i finestrini siano chiusi significa anche che le cabine non si allagano, altrimenti appesantisce la barca, che potrebbe correre il rischio di affondare. Non trascurare questo consiglio fondamentale ma semplice per la sicurezza in navigazione durante una tempesta. Avrai bisogno di un posto asciutto dove dormire alla fine della fiera.

Anche se gran parte di questo può sembrare di buon senso, rimarrai sorpreso dalla frequenza con cui le misure di sicurezza non vengono seguite o prese sul serio a bordo, causando situazioni ancora più pericolose della tempesta stessa. Nel tentativo di mantenere te e il tuo equipaggio al sicuro durante la burrasca, mantieni la calma in modo da poter continuare a navigare: il peggio passerà prima che tu te ne accorga.

Ottieni un preventivo