TROGIR – situata su un'isola tra Ciovo e la terraferma con la quale è collegata da un ponte. Ricchezza di monumenti storico-culturali, capolavori, piccole viuzze e collezioni d'arte incanta ogni visitatore. La costa della riviera di Trogir è abbastanza frastagliata e abbonda di piccole baie, promontori, isole con ricca vegetazione mediterranea ancora conservata nella sua genuinità e perciò è molto attraente ai diportisti.

TROGIR – situata su un'isola tra Ciovo e la terraferma con la quale è collegata da un ponte. Ricchezza di monumenti storico-culturali, capolavori, piccole viuzze e collezioni d'arte incanta ogni visitatore. La costa della riviera di Trogir è abbastanza frastagliata e abbonda di piccole baie, promontori, isole con ricca vegetazione mediterranea ancora conservata nella sua genuinità e perciò è molto attraente ai diportisti.

 

La città di Trogir, situata su un'isola tra Ciovo e la terraferma con la quale è collegata da un ponte di pietra, fu fondata dai coloni grechi nel III secolo a.C. In Europa Centrale è considerato la città romanico-gotica meglio conservata e perciò è sotto protezione dell'UNESCO dal 1997. Ricco patrimonio culturale e mite clima mediterraneo con 2700 ore d'insolazione all'anno la fanno una delle destinazioni turistiche più attraenti in Croazia.

 

Il castello e la torre circondati dalle mura costituiscono il centro storico di Trogir. Trogir è una vera città-museo ed è un'esperienza meravigliosa visitarla e immergersi nel passato per un momento, passeggiando per le viuzze strette, mentre siete „attaccati“ da ogni angolo dalle facciate dei vecchi portali in pietra e dalle teste di diversi motivi, sia animali che umani. Nel periodo dal XIII al XV secolo il potere artistico, sociale ed economico di Trogir è al suo apice. È l'epoca di grande prosperità della città quando si costruiscono mura, cattedrale, conventi e numerosi palazzi opere di artisti conosciuti Nicolò Fiorentino, Andrea Alessi e Giovanni Dalmata. La parte più bella di Trogir è la piazza cittadina dove si trovano: cattedrale di San Lorenzo con il magnifico portale di maestro Radovan, palazzo comunale rinascimentale, chiesa di San Sebastiano, loggia cittadina del XIV secolo e piccolo e grande palazzo Cippico del XV secolo.

Durante l'estate a Trogir vengono organizzati dei numerosi eventi culturali. Gli appassionati dell'arte colta possono godere dei concerti di complessi di musica classica e musica da camera, mostre nella galleria Moderna e spettacoli teatrali in scena all'interno del centro storico. Per gli ospiti che preferiscono dei programmi d'intrattenimento ci sono le feste pubbliche come la Notte dei pescatori quando per le strade della città vengono preparate delle specialità di pesce e la festa per la Giornata della città di Trogir.

Marine e porti nautici a Trogir:

 

Centri nautici vicini sono: Sebenico, Tribunj, Primošten, Rogoznica, Kaštela, Spalato

 

Non dimenticate di visitare:

 

Arrivo a Trogir:

Porti turistichi e Porti nautici

Esplora i porti turistici di Trogir

Marina Trogir - ACI

Aci Marina Trogir e' situato sulla costa settentrionale dell'isola di Ciovo, tra il ponte di Trogir e Capo Čubrijan, di fronte alla cittadina di Trogir.
Marina e aperta tutto l'anno.

Telefono: +385 21 88 15 44