Special COVID-19 payment conditions! More flexibility for your sailing holiday! More info

Respingi

SPALATO – la più grande città della Dalmazia e la seconda città in Croazia per grandezza. Spalato conquista i turisti con silenziosi battiti della storia, vivo spirito di giovinezza e con un fascino tipico per Spalato di calore mediterraneo, ma nello stesso tempo croato. Per la sua posizione, vicinanza delle isole della Dalmazia Centrale e offerta charter molto ricca, Spalato è il centro nautico più grande della Dalmazia Centrale.

SPALATO – la più grande città della Dalmazia e la seconda città in Croazia per grandezza. Spalato conquista i turisti con silenziosi battiti della storia, vivo spirito di giovinezza e con un fascino tipico per Spalato di calore mediterraneo, ma nello stesso tempo croato. Per la sua posizione, vicinanza delle isole della Dalmazia Centrale e offerta charter molto ricca, Spalato è il centro nautico più grande della Dalmazia Centrale.

 

Spalato è la più grande città della Dalmazia, la seconda città in Croazia per grandezza e il centro amministrativo della Contea Spalato-Dalmazia. Il centro della città è l'antico Palazzo di Diocleziano sotto protezione dell'UNESCO dal 1979.

 

Il primo abitante di Spalato fu l'imperatore Diocleziano che decise intorno al 293 d.C. di costruire proprio qui la sua sontuosa villa imperiale dove si ritirò dopo l'abdicazione. Alcuni secoli dopo, la villa divenne una città nella quale entrarono per primi gli abitanti della vicina Salona in fuga dagli Avari e Slavi. Nella città che si espandeva fuori le mura del palazzo si cambiavano molte autorità, dai re croati nel X secolo, l'amministrazione ungherese e veneziana, ai governatori francesi e monarchi austro-ungarici. Ancora oggi, 17 secoli dopo la costruzione, sono conservate le mura del palazzo con porte di entrata e torri angolari, camere monumentali al piano terra nella parte meridionale del palazzo e la più bella parte centrale del palazzo dove si trovano museo dell'imperatore, tempio di Giove e piazza centrale Peristil insieme a Vestibul.

 

Numerose sono anche le spiagge nella città e nei suoi dintorni di cui la più conosciuta è la spiaggia sabbiosa Bacvice, quasi in pieno centro di Spalato.È inoltre ricca la vita culturale e d'intrattenimento, soprattutto d'estate, quando Spalato con sue piazze, cortili e altri spazi si trasforma in un grande palcoscenico a cielo aperto. In mezzo alla stagione turistica viene svolto il festival tradizionale l'Estate di Spalato che include spettacoli di dramma, opera e concerti.

Spalato abbonda di ristoranti e trattorie dove si possono godere delle specialità locali. Il cibo è ben accompagnato dai famosi vini della Dalmazia, rossi (Dingač, Postup, Faros, Babić) e bianchi(Posip, Maraština, Grk, Bogdanuša) .

 

Marine e porti nautici a Spalato:

 

Centri nautici vicini sono: Trogir, Kaštela, Baška Voda, Tribunj, Primošten, Rogoznica

 

Non dimenticate di visitare:

 

Arrivo a Spalato:

 

 

Porti turistichi e Porti nautici

Esplora i porti turistici di Spalato

Marina Split - ACI

Aci Marina Split si trova nella citta portuale del sud-ovest, a nord della penisola Sustipan. La diga lunga la proteggia dai venti meridionali.
E aperto tutto l'anno.

Telefono: +385 21 39 85 48

ACI Marina Milna

Aci marina MiIna, sull'isola di Brac, si trova nella parte sud-est della baia di Milna, di fronte alla citta.
E aperto tutto l'anno.

Telefono: +385 21 63 63 06