Special COVID-19 payment conditions! More flexibility for your sailing holiday! More info

Respingi

Consigli per una piacevole navigazione

Consigli per una piacevole navigazione Guida charter

Consigli per una piacevole navigazione (consigli per i diportisti)

Probabilmente ci si potrebbe scrivere un libro con tutti i dettagli a cui bisogna stare attenti durante i preparativi per una vacanza di noleggio imbarcazione. In questa parte della pagina web abbiamo cercato di riassumere tutte le informazioni utili che abbiamo ottenuto con il nostro pluriennale lavoro ed esperienza nel mondo di noleggi, e con le quali vorremmo che prestaste attenzione alle piccole cose che sono facili a sfuggire quando ci si prepara per la vacanza, però che in alcune situazioni si rivelano come essenziali.

Progettazione dei costi di noleggio

Se vi siete decisi per il vostro primo noleggio, la prima domanda che vi è probabilmente venuta in mente sarà stata: quanto mi verrà a costare? Il prezzo di noleggio (suddiviso per il numero di persone sull'imbarcazione) di solito non va oltre il prezzo di pernottamento in camera a vista mare in un albergo di 4 stelle. E come ridurre ulteriormente il prezzo indicato – lo verrete a sapere in seguito.

I prezzi di noleggio dipendono dai diversi fattori: modello dell'imbarcazione, produttore, anno di costruzione dell'imbarcazione, posizione del porto turistico di partenza, periodo di noleggio ecc. Le imbarcazioni di costruzione più recente sono generalmente sempre più care – la differenza nel prezzo tra un'imbarcazione completamente nuova e lo stesso modello 3-4 anni più vecchio può essere considerevole, anche se l'imbarcazione più vecchia (se mantenuta bene) può offrire quasi lo stesso livello di comodità e delle prestazioni di navigazione. Il picco della stagione sull'Adriatico dura tra luglio e agosto e se non siete limitati con le vacanze scolastiche estive o con i giorni di ferie programmati, raccomandiamo di noleggiare l'imbarcazione a settembre o maggio, visto che in questi mesi si possano avere migliori prezzi e pacchetti. Oltre a prezzi più convenienti, miglior scelta delle imbarcazioni, meno folla e buon tempo sono solo alcuni dei vantaggi di noleggio fuori dalla stagione principale che vi offrono maggior valore per il denaro speso.

Una volta che avete trovato l'imbarcazione che corrisponde appieno a tutte le vostre richieste, fate attenzione che il prezzo pagato per il noleggio copre solo il pernottamento a bordo. Spese aggiuntive sono inevitabili e bisogna progettarli in anticipo, soprattutto i due maggiori punti del „preventivo“: il prezzo di ormeggio e il prezzo di carburante. Il prezzo di carburante dipende soprattutto della rotta che avete scelto. Il vantaggio della costa croata sta nel fatto che le rotte più frequenti dall'isola all'isola sono relativamente brevi e se non volete, non dovete fare più di 3 ore di navigazione al giorno, il che influisce direttamente il prezzo delle spese di carburante.Se non siete ancora sicuri delle spese di carburante, rivolgetevi a noi per aiutarvi nel calcolo. I prezzi di ormeggi variano dal porto al porto e dipendono dalla lunghezza dell'imbarcazione. Il prezzo medio dell'ormeggio per un'imbarcazione lunga 43 ft può variare da 50 a 70 EUR al giorno. I prezzi di ormeggi nei porti turistici che si trovano sulla vostra rotta si possono sempre verificare sui siti web. Vorremmo far notare che la maggior parte di porti e quasi tutti gli ormeggi non hanno un supplemento per l'attracco così che potete sfruttare questo fatto a vantaggio del vostro budget. Trovate delle informazioni ulteriori sui porti turistici e ormeggi qui.

Raccolta dell'equipaggio

La vita sul mare e a bordo è considerevolmente diversa dalla nostra quotidianità. La persona che riunisce l'equipaggio deve avere presente questo fatto, soprattutto nelle situazioni quando l'equipaggio viene riunito per ridurre delle spese di noleggio (più persone ci sono a bordo, il prezzo a persona è inferiore). Spazio limitato, mancanza della privacy e ambiente nuovo sono solo alcuni degli effetti collaterali della vacanza marina, e non tutti li possono sopportare ugualmente. Proprio per quelle ragioni è molto importante riunire un equipaggio compatto che condivide gli stessi interessi e visioni su come la vacanza a bordo dovrebbe essere. Se il gruppo di persone deve funzionare nelle condizioni sopra menzionate, bisogna scegliere con cautela i membri di quel gruppo per non permettere che una vacanza dai sogni si trasformi in una vacanza incubo.

 

Nota per lo skipper: assicuratevi che ogni membro dell'equipaggio a bordo sappia chi è la persona che ha l'ultima parola a bordo, soprattutto nelle situazioni urgenti e pericolose. La persona che prende su di se una tale responsabilità merita il rispetto degli altri membri dell'equipaggio e dei passeggeri.

Scelta dell'imbarcazione

La scelta dell'imbarcazione per il noleggio dipende esclusivamente dalla vostra idea di vacanza sulle onde. Il primo dilemma con il quale vi incontrerete è: barca a motore o barca a vela. Se vi piace la velocità e la comodità e volete cambiare velocemente le destinazioni, una barca a motore sarebbe una scelta giusta, però sottolineiamo che da questo tipo d'imbarcazione il consumo di carburante è considerevolmente superiore rispetto alle barche a vela. Le barche a vela sono un'ottima scelta se volete una vacanza leggera e rilassante, e se in più avete un budget limitato, il vantaggio ulteriore è l'ampia offerta con diversi prezzi. I catamarani sono una buona scelta, la più frequente per famiglie con i bambini piccoli considerando che sono più spaziosi e stabili rispetto alle altre imbarcazioni indicate. I programmi „a la carte“ cioè programmi creati su misura, golette e yacht di lusso sono parte integrante della nostra offerta. Sfogliate la nostra lista delle imbarcazioni e inviateci una richiesta o contattateci direttamente con qualsiasi richiesta particolare – siamo qui ad aiutarvi a creare la vostra vacanza dai sogni.

Consiglio: se volete passare le vacanze in piena stagione (luglio e agosto), tenete conto che tutte le imbarcazioni di migliore qualità sono prenotate per quel periodo già entro la primavera. Più aspettate con la prenotazione, è più probabile che non troviate un'imbarcazione che corrisponda al meglio alle vostre esigenze. Vi consigliamo di prenotare per questo periodo al più tardi entro aprile.

Progettazione della rotta

Questa parte della preparazione del viaggio dovrebbe essere semplice se avete un equipaggio armonioso che ha relativamente un'idea molto simile su cosa si dovrebbe visitare. La costa croata e le isole veramente offrono tantissime possibilità di visitare città antiche, piccole località marine, spiagge bellissime o baie nascoste. Il vantaggio è una costa molto frastagliata che, considerando le piccole distanze, permette che ogni giorno stiate su un'altra isola senza troppe ore di navigazione. Al momento della creazione dell'itinerario fate attenzione e prevedete i possibili ormeggi, porti turistici, benzinai, come anche i ripari di cui avrete bisogno nel caso di maltempo. Quando noleggiate con uno skipper professionale, la rotta desiderata si può accordare in anticipo con lo skipper – lo skipper progetterà la rotta secondo i vostri desideri, ma anche secondo le possibilità di navigazione e le condizioni meteorologiche.  Quando invece si tratta di un noleggio con l'equipaggio, la rotta è quasi sempre predefinita, però si può adattare ai vostri desideri, certo previa approvazione del capitano. Tenete sempre presente che il capitano è la persona che ha la piena responsabilità per le persone a bordo e, conformemente a ciò, ha anche l'ultima parola, soprattutto nelle situazioni quando la rotta già definita si deve cambiare a causa delle condizioni meteorologiche o di sicurezza. Se avete delle ulteriori domande o avete bisogno di un aiuto nella progettazione della rotta, non esitate a contattarci. Vi daremo volentieri dei consigli e vi aiuteremo nella progettazione della migliore rotta possibile.

Fare le valigie

Tutte le imbarcazioni nella nostra offerta sono attrezzate con tutti i necessari attrezzi di sicurezza e navigazione. Le lenzuola, qualche volta anche gli asciugamani sono inclusi nel prezzo di noleggio. Se sarete a bordo nel periodo estivo, vi serve solo l'abbigliamento leggero. Nei mesi un po più freschi fuori stagioni, raccomandiamo un abbigliamento più caldo e delle giacche impermeabili. Prima della partenza non dimenticate passaporto, conferme di prenotazioni (voucher), carte di credito, creme solari, occhiali da sole e alcune medicine necessarie in caso di raffreddori leggeri. Lasciate a casa orologi non resistenti all'acqua, gioielli preziosi o qualsiasi altro oggetto di valore che non vi serve. È molto importante stare attenti alla quantità di bagagli che portate con se perché lo spazio per sistemare le cose limitato, sulle barche a vela persino anche ristretto. Non portate assolutamente delle grandi valigie rigide siccome non avrete dove metterli e vi daranno solo fastidio durante la vostra permanenza a bordo.

 Imbarco

Se non è diversamente accordato, gli imbarchi si fanno il sabato pomeriggio. L'orario ufficiale d'imbarco di solito va tra le 17 e le 18, ma in pratica nella maggior parte dei casi gli imbarchi si fanno prima, cioè non appena è pronta l'imbarcazione. Vale a dire, se l'imbarcazione è stata noleggiata nella settimana precedente alla vostra, l'azienda charter ha bisogno di alcune ore per pulire e preparare l'imbarcazione, e in alcuni casi per fare delle minori riparazioni. I ritardi all'imbarco succedono qualche volta anche per la negligenza dei passeggeri stessi e dell'equipaggio, e per far sì che tutto passi senza problemi all'imbarco, fate attenzione a:

  • fate pervenire la lista d'equipaggio e le patenti dello skipper in anticipo,
  • annunciate l'orario di arrivo nel porto turistico,
  • preparate abbastanza soldi per i pagamenti in contanti nella base
  • controllate i plafond delle carte di credito che utilizzerete per il pagamento del deposito cauzionale e verificate senz'altro quali carte di credito sono accettate dall'azienda charter dove prendete a noleggio l'imbarcazione
  • se desiderate degli attrezzi aggiuntivi (gennaker, spinnaker, motore fuoribordo) o dei servizi aggiuntivi (assicurazione della cauzione), annunciateli in anticipo.

Quando arrivate alla base, è prima necessario completare il lavoro amministrativo in ufficio dell'azienda charter – confermare la lista d'equipaggio, pagare il deposito cauzionale, tassa turistica e altri servizi e attrezzi aggiuntivi. Una volta terminata la parte amministrativa segue il check in. Al più spesso il check in viene fatto dallo skipper con il marinaio, impiegato dell'azienda charter. Al momento del check in dovete fare attenzione all'inventario e alla condizione generale dell'imbarcazione (interno, esterno, strumenti di navigazione, motore ecc.) e autenticare cioè confermare la condizione trovata per iscritto sulla „check list“. Dovete riportare l'imbarcazione nello stesso stato come quando l'avete presa cioè tutto quello che voi aspettavate dall'azienda charter al momento del check in, l'azienda charter aspetterà da voi al momento del check out.

A bordo

Per rendere sicuro il viaggio per se stessi e per tutti i passeggeri a bordo, come anche per gli altri equipaggi sul mare, è necessario e obbligatorio comportarsi in maniera responsabile e rispettare tutte le disposizioni marine legate alla sicurezza marina. Fate attenzione al seguente: è severamente vietato fare il bagno nei porti e nei porti turistici, navigare a meno di 50m dalla costa, buttare la spazzatura nel mare, svuotare il serbatoio acque nere nei posti non previsti ecc.

Nel caso in cui si presentano dei problemi con l'imbarcazione, contattate subito il base manager, o la persona il cui contatto vi ha dato l'azienda charter per i problemi tecnici. Il fatto d'informare la base vi risparmierà degli malintesi che possono avvenire a ritorno considerando i danni successi a bordo. In più, l'azienda charter probabilmente reagirà subito per eliminare il problema e per farvi continuare la vostra vacanza indisturbati.

Sbarco

Lo sbarco dall'imbarcazione è il sabato mattina dalle 8 alle 9, il che significa che quello non è l'orario di ritorno nel porto turistico ma l'orario nel quale dovete lasciare l'imbarcazione, il che sottintende il completamento della procedura di check out, cioè di restituire l'imbarcazione all'azienda charter. Se lo sbarco è prefissato entro le 9, dovreste ritornare nel porto al più tardi entro le 8:00 per finire tutto in tempo.

La procedura di check out varia da un'azienda charter all'altra – alcune aziende insistono che il ritorno e il check out sia fatto il venerdì pomeriggio o in prima serata, dopo di che potete pernottare a bordo entro il sabato mattina. Alcune altre aziende accettano il ritorno nel porto il sabato mattina, però la cosa migliore è di verificare l'informazione all'imbarco.  Fate attenzione a non fare tardi considerando che secondo le condizioni generali di noleggio, per un ritardo di una o due ore l'azienda charter abbia diritto di farvi pagare il prezzo del noleggio giornaliero. La nostra raccomandazione è di evitare queste situazioni e di adempiere agli obblighi definiti nel contratto.

Durante la riconsegna dell'imbarcazione fate attenzione anche a riportare l'imbarcazione con il pieno di carburante, siccome l'avete presa così. Progettate sempre che prima di ritorno dovete visitare il benzinaio più vicino alla base. Il rifornimento di carburante o le condizioni meteorologiche sfavorevoli non sono mai accettate come una valida giustificazione per il ritardo – tenete sempre conto delle previsioni meteo e delle folle dai distributori il venerdì pomeriggio e il sabato mattina.

Al momento del check out l'imbarcazione sarà di nuovo visionata allo stesso modo che al check in la settimana precedente per determinare se l'imbarcazione è nello stesso stato come alla consegna. Se non c'è nessun danno, vi si restituisce il deposito cauzionale. Nel caso del danno, il pagamento si fa dal vostro deposito cauzionale – memorizzate bene che l'importo più alto che si può mettere a vostro carico per il danno creato all'imbarcazione è l'importo del deposito cauzionale che avete lasciato in ufficio dell'azienda charter.



Progetta la tua vacanza con i nostri esperti!

Progetta la tua vacanza con i nostri esperti!

Condividi i tuoi dettagli di vacanza ideale con i nostri esperti e loro ti chiameranno e ti aiuteranno su ogni tema di cui hai bisogno d’aiuto.

Tempo medio di risposta: 30 min.