Opzioni di CANCELLAZIONE GRATUITA.  Le opzioni di prenotazione più flessibili fino al 29 febbraio! CERCA ORA!

Respingi

L'odissea del cibo dell'Adriatico: Un esplorazione della cucina costiera croata

L'odissea del cibo dell'Adriatico: Un esplorazione della cucina costiera croata Blog

La parte culinaria della costa croata è ricca di ricette nate da antiche usanze e tradizioni culinarie, utilizzando pochi ingredienti per creare dei piatti prelibati e golosi che lasceranno senza parole anche i buongustai più esigenti. 

La tua esplorazione gustativa della costa abbonda di una serie di sapori a seconda della regione che scegli di scoprire, il che invoglia i buongustai a optare per un noleggio di yacht in una vacanza in barca a vela per poter scoprire tutto. 

Vela in Croazia ti offre una spedizione infinita nell'essenza che rende la cucina croata straordinaria come hanno rivelato Anthony Bourdain e Gordon Ramsay, e la tua prossima vacanza in barca a vela croata può decifrare il codice culinario della cucina croata se segui il nostro esempio.

Adriatic-Food-Odyssey-An-Exploration-of-Croatian-Coastal-Cuisine-PAG-Cheese.png
Paški sir

Regione di Zara

Se la tua barca a vela dovesse partire dalla regione di Zara, probabilmente da Marina Kornati, sei solo a un passo da una delle destinazioni gastronomiche più applaudite della Croazia: l'isola di Pag. E ci sono due specialità che devi assolutamente provare quando sei a Pag: l'agnello e il formaggio. 

Protetto sia a livello nazionale che europeo, l'agnello di Pag deve il suo sapore spiccato al famigerato vento settentrionale "bura", che sala il terreno dove pascolano le pecore. Oltre 35.000 pecore vagano su quest'isola, trasmettendo questo sapore unico ai loro agnelli attraverso il latte, producendo infine quella che conosciamo come Paška janjetina, il bene culinario più pregiato della Croazia. Gli agnelli di Pag non pesano mai più di 10 chili e sono considerati i più teneri prima dei 45 giorni di età. 

Ma l'agnello non è di gran moda a Pag, poiché anche il miglior formaggio del mondo vive qui. Il formaggio di Pag, o Paški sir, è un formaggio di pecora famoso a livello internazionale, protetto anche a livello nazionale ed europeo. Ospitando due famose fabbriche sull'isola, Paška sirana e Gligora, questo formaggio deve il suo gusto pluripremiato alle pecore di Pag che seguono una dieta mediterranea a base di erbe medicinali, spolverate di sale marino soffiato con bora per aggiungere quel tocco dell'isola di Pag. Il prodotto finale è salato e ricco di noci mentre i pezzi color caramello si sbriciolano in bocca.

Regione di Spalato

Essendo la seconda città più grande della Croazia e un centro turistico molto famoso, non sorprende che la regione di Spalato abbia molti porti turistici da cui le barche a noleggio ti porteranno via durante la tua vacanza in barca a vela. Forse il più famoso e sicuramente il nostro preferito è Marina Kaštela, a breve distanza in auto dal centro di Spalato e a pochi minuti dall'aeroporto di Spalato. Dovresti iniziare il tuo viaggio qui? Avrai un posto in prima fila per l'isola di Brač e una delle prelibatezze di carne più strane della Croazia: vitalac. 

Vitalac è una delle tradizioni più importanti dell'isola di Brač con radici che risalgono alla civiltà greca. Nella lista del patrimonio culturale immateriale della Croazia, questo piatto ricco di carne utilizza pezzi di interiora di agnello da latte o capretto, come fegato, cuore, polmoni e milza, che vengono poi infilzati, salati e infilati nell'addome dell'animale. Viene poi avvolto nel budello tenue e arrostito sulla brace, servito con patate imbevute di sgocciolatura di vitalac.

E se preferisci qualcosa di un po'... più leggero? La torta salata di Komiža o Komiška pogača viene dall'affascinante città di Komiža sull'isola di Vis. Amata sia dai carnivori che dagli amanti di pesce, la torta salata di Komiža è un pane simile alla focaccia, condita con salsa di pomodoro, cipolle rosse e acciughe salate e cotta come una pizza senza formaggio. Semplice e gustoso, questo è un alimento base dell'isola di Vis, e soprattutto della sonnolenta cittadina di pescatori di Komiža.

Adriatic-Food-Odyssey-An-Exploration-of-Croatian-Coastal-Cuisine-Ston.png
Ston

Regione di Dubrovnik

Mentre scendi lungo la costa croata verso la Perla dell'Adriatico, ci sono due soste di navigazione che vorrai fare al di fuori delle mura di Dubrovnik. Innanzitutto, non lontano dalla nostra base ACI Marina Dubrovnik c'è l'isola di Korčula, un paradiso gastronomico dove prosperano gli amanti della pasta. Korčula è particolarmente popolare per un tipo di pasta, makaruni. Una pasta tubolare fatta in casa principalmente associata al piccolo villaggio di Žrnovo, questa antica ricetta viene solitamente condita con un tradizionale ragù di carne senza fronzoli. Ma puoi godertelo come preferisci. 

Ultimo ma non meno importante, la città che vanta la "Grande muraglia cinese d'Europa" è anche nota per l'allevamento di ostriche piatte europee nella sua baia. Incontra Ston, in particolare la baia di Mali Ston, dove dal 17° secolo sono state coltivate alcune delle migliori ostriche del mondo, anche se sono state mangiate in questa zona come prelibatezza fin dall'epoca romana. Da gustare crude, fresche e abbinate al vino che preferisci; questo afrodisiaco naturale completa la tua odissea del cibo dell'Adriatico in mare, dove non c'è posto migliore per mangiare.

Dai un'occhiata al nostro sito Web per ulteriori informazioni sulle rotte in barca a vela e sulle opzioni di noleggio e contattaci per i migliori consigli utili su dove concederti la tua prossima vacanza in barca a vela!

 

Ottieni un preventivo