2021 FLEX PLAN brings you more flexibility for your holiday! More info

Respingi

L’odissea del vino dell’adriatico, 1° parte: Dalmazia Centrale

18. marzo, 2021

L’odissea del vino dell’adriatico, 1° parte: Dalmazia Centrale Blog

Non permettere che questo sia il tuo rimpianto. Non lasciare la Croazia e dire addio all'Adriatico senza aver provato dell'incredibile vino che la Croazia ha da offrire. La bellezza di una vacanza in barca a vela è che ti dà accesso alle isole dove crescono alcuni dei migliori vitigni. La Croazia ha più di 130 vitigni autoctoni, molti dei quali hanno vinto dei numerosi premi. Lasciare la Croazia senza aver assaggiato i vini locali sarebbe un crimine. Lascia che ti accompagniamo in un'odissea del vino nella Dalmazia centrale e ti presentiamo alcuni dei vini, dei luoghi e delle esperienze di vinificazione più unici.

Cantina Putalj, Kaštel Sućurac (Split)

Iniziamo a Kaštela, vicino a Spalato, che ospita l'uva Crljenak Kaštelanski, meglio conosciuta come Zinfandel. Attraverso il profilo genetico, si è scoperto che l'origine del famoso Zinfandel californiano è Crljenak Kaštelanski (impressiona i tuoi amici del vino con questa informazione una volta tornato a casa)! L'enologo Anton Kovač unisce l'85% di Zinfandel con il 15% di Plavac Mali (il frutto di Zinfandel) e il vino viene invecchiato in botti di rovere per 6 mesi, poi in bottiglia per un anno prima della commercializzazione, creando un vino ricco di carattere e di profondità. Non perdere l'occasione di provare lo Zinfandel originale e visitare lo splendido vigneto con un appassionato enologo.

Cantina Stina, Bol, isola di Brač

Brač è famosa per la sua pietra bianca (che si dice sia nella Casa Bianca), quindi questa azienda vinicola e il vino sono giustamente chiamati Stina (che si traduce come pietra). La bellezza della pietra di Brač è fonte di ispirazione per la Cantina Stina e l'etichetta di Stina ha vinto molti premi; l'etichetta è di carta acrilica bianca, nell'angolo è stampato “za inspiraciju” – per l’ispirazione. L'idea è che il vino solleciti la creatività, quindi l'etichetta ti invita a bere il vino e poi a dipingere la tua etichetta: gli scaffali di Cantina Stina sono pieni di creazioni ispirate! L'azienda vinicola Stina si trova con orgoglio sulla passeggiata principale di Bol, rendendola una tappa perfetta per i marinai assetati. Qui puoi provare Plavac Mali, Pošip e Rosé, che hanno vinto diversi premi, in particolare la loro barrique Plavac Mali. Fermati e lasciati ispirare..

Cantina Senjković, isola di Brač

The island of Brač.jpg

Senjković è un'affascinante azienda vinicola situata nel cuore dell'isola di Brač. Se ormeggiate a Milna, Sutivan o Supetar, l'azienda vinicola Senjković dista solo 15-20 minuti in taxi. Senjković è gestito da un duo, marito e moglie con la passione per il vino e la gastronomia. La famiglia di Saša ha una lunga storia nella produzione di vino, motivo per cui ha chiamato il suo più importante vino rosso Barrique "Bosso", come suo bisnonno. Saša continua questa tradizione mentre sua moglie Magdalena delizia gli ospiti con racconti e delizie culinarie abbinate ai vini. Situato in una graziosa casa di pietra e in un cortile, questa è un'esperienza unica e intima che gli amanti del cibo, del vino e della tradizione non vorranno perdere.

Cantina Tomić, Jelsa, isola di Hvar

I greci entrarono per la prima volta a Hvar nel IV secolo AC ed da allora i vigneti furono coltivati qui. Andro Tomić è nato a Hvar ed è una leggenda nel mondo del vino. Andro ha trascorso 20 anni di formazione professionale in Francia e altrove prima di tornare a produrre il proprio vino, seguendo una tradizione familiare di 150 anni nella vinificazione. L'isola di Hvar è conosciuta come una delle isole più soleggiate della Croazia e offre condizioni perfette per la vite, producendo ricchi e robusti Plavac Mali, Pošip e altre varietà autoctone. La nuova cantina Tomić si trova a Jelsa con una brillante sala di degustazione modellata su un'antica sala da pranzo romana.

"Il mio unico rimpianto nella vita è di non aver bevuto più vino"

- Ernest hemingway

 

People enjoying wine.JPG

Cantina Duboković, Jelsa, isola di Hvar

La famiglia Duboković produce vino da secoli; una storia ancora più interessante? L'attuale enologo Ivo Duboković è nato sopra la cantina che ora gestisce! Cosa ne direbbe il destino? La famiglia Duboković crede nei processi naturali; tutto è fatto con cura e attenzione – dalla coltivazione, alla selezione delle uve e alla minima interferenza con il processo di fermentazione. La cantina coltiva il popolare Plavac Mali e varietà autoctone come Bogdanuša e Kuć (varietà bianche). I loro vini hanno dei nomi carini, come "2718 Sunce u Boci" (2718 ore di sole in una bottiglia) - per simboleggiare le ore di sole medie che Hvar ha all'anno, e Prvi Poljubac (il primo bacio) - il loro famoso vino da dessert (prošek). Passione, tradizione, piccoli lotti e prodotti biologici hanno dato a Ivo la reputazione di leader nella produzione di vino boutique.

Cantina Plenković (Zlatan Otok), isola di Hvar

Le pendici meridionali dell'isola di Hvar sono benedette dal sole e da viste mozzafiato sul mare, ed è qui che troverai i vigneti di Plenković. La famiglia Plenković ha fondato i suoi vigneti nel 1986 e già nel 1989 ha ricevuto il riconoscimento per il vino di alta qualità. Nel 1993 hanno cambiato il nome in Zlatan Otok e da allora hanno ricevuto più di 100 premi, medaglie e riconoscimenti nazionali e internazionali, inclusa la nomina due volte come "Miglior enologo". Plavac Mali è il loro vino più celebrato e il Grand Cru è l'unico vino croato nel menu di numerosi ristoranti stellati Michelin in tutto il mondo.

Roki's, isola di Vis

Roki's è una Konoba (taverna) di campagna a conduzione familiare e un'azienda vinicola. Esplora la cantina e scopri il processo di vinificazione prima di sederti nel cortile o nella tradizionale konoba (che ti fa sentire come a casa) per goderti la degustazione di vini, abbinata a prelibatezze locali come patè di pesce, formaggio, olio d'oliva, pane fresco e altro ancora. Qui proverai le varietà locali Vugava e Rukatac e i rossi Plavac Mali e Crljenak. I vini di Roki hanno il certificato biologico da 20 anni. Se vai per una degustazione di vini, assicurati di prenotare il pasto tradizionale peka (agnello, vitello o polpo sotto la campana di ferro) da gustare dopo. Con la calda ospitalità in stile familiare, la degustazione di vini e il piatto di peka, Roki's offre il pacchetto completo per i buongustai.

L’odissea del vino dell’Adriatico nella Dalmazia Centrale

Che ci crediate o no, questa è solo una piccola parte dei vini e delle cantine in offerta nella Dalmazia centrale! Tieni d'occhio la prossima edizione della nostra Odissea del vino nella Dalmazia meridionale.Per ulteriori informazioni, contatta la nostra squadra.

Fino a quel momento, živjeli (cin cin)! 

Until then, Živjeli (cheers)!

Ottieni un preventivo